AstroGuide è un gruppo di counselor astrologi: preparati, seri, empatici. Con i nostri consulti ti aiutiamo a vivere la tua vita migliore, presente e futura.

Scopri ora le consulenze astrologiche online>

Marte in Cancro: proteggo ciò che amo

Marte in Cancro 2021

Marte in Cancro 2021

Il 23 aprile assisteremo ad un cambio energetico importante: Marte abbandona il segno dei Gemelli per passare in Cancro, dove resterà fino al 10 giugno. Quando un pianeta cambia segno, cambia anche il tipo di energia che giunge a noi. Per fare buon uso di questa energia può essere utile capire qual è il messaggio che il pianeta vuole darci.

Per capire gli effetti del transito di Marte in Cancro, bisogna innanzitutto capire la simbologia del pianeta. In astrologia ogni pianeta svolge una funzione ben precisa. Marte simboleggia le energie “maschili” in senso archetipico e quindi presiede a tutti i processi che hanno a che fare con l’auto-affermazione, l’uso della forza, la sessualità, il coraggio, l’audacia, la volontà di vincere. Nel segno del Cancro, il pianeta è debilitato (è in caduta): non riesce a svolgere pienamente le sue funzioni. La sua energia, infatti, tende a essere rivolta verso l’interno e verso tutto ciò che rappresenta casa, famiglia, emozioni. Non è facile per il pianeta rosso conciliare la sua energia forte e decisa con le emozioni cancerine, che sono legate principalmente al nutrimento e all’accudimento.

Si tratta di un Marte un po’ passivo, che gioca la sua azione sulla difesa, più che sull’attacco, ma questo non significa che non sia altrettanto efficace nel raggiungere i suoi risultati. Ciononostante, sarebbe meglio evitare scontri frontali, perché in questa posizione il pianeta rosso è debilitato. Piuttosto che “attaccare” Marte funziona bene nella difesa, nella protezione, nella conservazione, nell’accudimento di ciò che ama.

Le opportunità di Marte in Cancro

Nel segno del Cancro la combattività di Marte tende ad attivarsi soprattutto nell’ambito domestico, familiare e affettivo. Chi sente di vivere situazioni poco chiare, confuse, o avverte una qualche forma di stagnazione (materiale o psicologica), rispetto a queste tematiche, potrebbe ricevere lo stimolo a sistemare la casa, i rapporti famigliari, le relazioni emozionali, i ricordi o i sentimenti che legano al passato e di cui è importante liberarsi se non consentono di andare avanti. Marte raffigura anche le ferite e i “tagli”.

Non è difficile immaginare il perché: nel suo domicilio primario l’Ariete, e nella prima casa, il pianeta rappresenta il taglio del cordone ombelicale. Va da sé che nelle prossime settimane potrebbe essere necessario fare qualche taglio salutare di ordine emotivo. L’incoraggiamento che ci arriva da Marte in Cancro è quello di individuare chi o cosa nella nostra vita merita di essere nutrito, protetto, difeso, incoraggiato e cosa invece rappresenta una minaccia alle nostre sicurezze emotive. Vediamo insieme in che modo Marte influenza l’energia dei segni zodiacali.

I segni cardinali (Ariete, Bilancia, Capricorno) dovranno gestire con un po’ di cautela l’energia di Marte, soprattutto nella prima settimana di giugno, quando Marte entrerà in collisione con Plutone. Per questi segni, la forza di Marte potrebbe dare luogo a una maggiore reattività, a una vena polemica, che potrebbe avere un impatto poco piacevole sulle relazioni. I progetti e le iniziative, inoltre, saranno influenzati maggiormente dagli umori e dagli stati d’animo. Un discorso a parte ovviamente riguarda il Cancro che avendo Marte nel segno acquisirà maggiore forza ed energia, da gestire sempre con una certa oculatezza, visto il bisogno di affermazione che inevitabilmente Marte porta con sé.  

Per i segni del Toro e della Vergine, crescono le energie, migliora la qualità delle relazioni, aumentano gli stimoli sociali.

Scorpione e Pesci troveranno in Marte un grande alleato: passione, voglia di divertimento e tono fisico migliore saranno i regali del pianeta. Gemelli, Sagittario, Leone e Acquario caratterizzati da una prevalenza di energie di tipo Yang, attive, maschili, faranno un po’ di fatica a integrare l’energia del pianeta nel proprio vissuto. Eppure questo Marte può essere una buona occasione per allentare un po’ il passo, sganciarsi da ritmi un po’ troppo frenetici e proiettarsi maggiormente verso l’ascolto dell’altro e di quello che arriva dall’interno.

Le sfide di Marte in Cancro

Durante la prima settimana di giugno Marte formerà un’opposizione con Plutone, pianeta che in astrologia simboleggia il potere in tutte le sue forme, ciò che è nascosto, occulto, l’Inconscio. Il controllo derivante dalla famiglia, dal partner, o da persone autorevoli potrebbe risultare difficile da sostenere. Si tratta di un aspetto non facile che minaccia di innescare tensioni, ossessioni, forme di manipolazione.

A risentire di questo transito saranno soprattutto coloro che posseggono il Sole o pianeti personali (Luna, Mercurio, Venere, Marte) tra i 14 e i 18 gradi dei segni cardinali (Ariete, Bilancia, Cancro, Capricorno). Bisogna tenere a mente che le energie in gioco potrebbero accrescere la tendenza delle persone già inclini alla manipolazione, a ricorrere a un uso distorto del potere personale, o a far leva sul senso di colpa.

Poiché gli aspetti difficili tra e Marte-Plutone sono sempre molto delicati, sarebbe meglio evitare di relazionarsi con persone di questo tipo, o di entrare in situazioni ambigue che possono esporre a una qualche forma di vulnerabilità psichica o emotiva. Marte in Cancro, come ho spiegato all’inizio, di fronte agli attacchi frontali non sa difendersi bene e può sentirsi “schiacciato” dalla forza di Plutone. Plutone in Capricorno può assumere le sembianze di una persona controllante, severa, giudicante, che ferisce la sensibilità di Marte in Cancro. L’emotività cancerina, sotto l’effetto di Plutone, potrebbe acquisire proporzioni smisurate e confrontarsi nuovamente con vecchie ferite del passato.

Come sfruttare al meglio il transito

Quando l’azione di Marte è dominata dall’energia dell’Acqua, è lo scambio emozionale a portare buone soluzioni: questo è il periodo ideale per lottare per tutto ciò che per noi è importante a livello emotivo, come una relazione, i nostri valori o i nostri principi. L’alleanza che Marte stringerà con Nettuno in Pesci si rivelerà proficua per i rapporti, che saranno caratterizzati da maggiore tenerezza, spirito di condivisione, desiderio di aiutare l’altro.

Le battaglie emotive di Marte possono andare buon fine se ci sarà qualcuno al suo fianco a sostenerlo con amore, dolcezza, ascolto, sensibilità. Sono queste le qualità che possono aiutarci a vivere al meglio rapporti e relazioni, e che possono arginare gli effetti meno eclatanti di questo Marte, quali l’emotività, la permalosità e un pizzico di masochismo. Con il giusto sostegno e le adeguate risposte emotive, l’energia di Marte in Cancro tende a diventare più efficace e ad agire nel mondo con maggiore fiducia.

Photo by Derek Owens on Unsplash

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La tua iscrizione non può essere convalidata.
Grazie, ti abbiamo inviato una mail per confermare la tua iscrizione. Clicca sul link nell’email per attivare l’iscrizione alla newsletter.

Non perderti gli Oroscopi e le novità di AstroGuide!

AstroGuide.it utilizza cookies propri e di servizi terzi con la finalità di migliorare la navigazione degli utenti. Se continua navigando, gli stessi si considerano accettati.

Consulta la privacy policy e la cookie policy