Le case astrologiche: significato nel Tema Natale

Le case astrologiche

In un tema natale le case astrologiche simboleggiano i campi della vita ove si è chiamati ad affrontare le esperienze individuali e sociali.

Le case astrologiche definiscono i settori della vita nei quali l’individuo si esprime. Sono le case astrologiche a personalizzare il tema natale, a costituire le componenti fondamentali con le quali ogni appassionato o studioso di astrologia deve imparare a lavorare nell’intraprendere uno studio serio sull’argomento.

Le case astrologiche nel Tema Natale

Studiare un Tema Natale significa imparare un linguaggio, il linguaggio dei simboli astrologici. Un Tema Natale si compone di tre elementi fondamentali: segni, pianeti e case. Ognuno di questi elementi è fondamentale per l’interpretazione del Tema Natale. I segni zodiacali rappresentano il tipo di energia che l’individuo ha a disposizione, i pianeti le modalità di azione dell’individuo, le case rappresentano i settori dell’esperienza in cui i pianeti manifestano la loro azione. Se i pianeti esprimono ciò che avviene e i segni il come, le case rappresentano il dove. Sono le case a personalizzare il tema natale, a costituire le componenti fondamentali con cui ogni appassionato o studioso di astrologia deve imparare a lavorare nell’intraprendere uno studio serio sull’argomento.

La suddivisione dello zodiaco nelle 12 Case (o campi) è determinata dal moto di rotazione terrestre ed è chiamata dagli astrologi domificazione. Esistono molti metodi diversi di domificazione, la più usata è quella di Placido, le altre più conosciute sono quelle di KochCampano e Regiomontano.

Ciascuna delle dodici case rappresenta un diverso settore dell’esperienza, una fase particolare di quello che Rudhyar chiama “spettro dell’esperienza”. La conoscenza delle case astrologiche si rivela fondamentale anche nell’interpretazione dei transiti. Quando i pianeti visitano una casa, “illuminano” quella parte del grafico e danno energia alle caratteristiche di quella casa. Gli astrologi usano le case per prevedere quali aree della vita verranno sollecitate dai pianeti e quindi consigliare come gestire nel modo migliore gli effetti dei transiti, soprattutto di quelli più difficili. Le prime sei case sono conosciute come case personali, mentre le ultime sei case sono conosciute come case interpersonali.

Case, segni, pianeti

Ogni casa ha un suo significato che riflette quello dei dodici segni dello Zodiaco: l’Ariete è considerato simile alla prima casa, il Toro alla seconda, il Gemelli alla terza e così via. Non è difficile immaginare il perché: l’Ascendente e la prima casa sono associati con la nascita e il modo in cui affrontiamo la vita. Anche l’Ariete e il suo pianeta governatore, Marte, denotano un principio, i nuovi esordi e il primo impulso ad agire. La seconda casa rappresenta in senso lato la sicurezza personale, che può essere rappresentata dal possesso di beni materiali o dalla capacità di sviluppare qualità e risorse innate, attraverso le quali acquisire un maggiore senso di identità e di autostima. Il segno del Toro si trova a suo agio in questa casa del “possesso” dove, per essere padroni della propria vita, c’è bisogno di sicurezza materiale e di un proprio spazio personale.

Ovviamente, nella pratica reale, le case nel Tema Natale di una persona non saranno quasi mai in esatta corrispondenza con i segni come nello zodiaco naturale. Non tutti nascono con l’Ascendente Ariete a 0 gradi, la seconda casa a 0 gradi del Toro, o la dodicesima a 0 gradi dei Pesci. Questa suddivisione è puramente simbolica e ha principalmente lo scopo di aiutare lo studente a comprendere più a fondo il significato delle case.

Le case possono essere occupate da uno o più pianeti, oppure essere vuote. Più pianeti ci sono in una casa, più è importante quel campo di esperienza nella vita della persona. Un raggruppamento di almeno tre pianeti nello stesso segno o casa viene chiamato stellium ed è una configurazione astrologica molto forte che può avere notevoli influenze sulla personalità e sul comportamento dell’individuo. Nel Tema Natale, lo stellium può rappresentare il punto di forza del soggetto ma allo stesso tempo anche il suo punto più vulnerabile. In linea generale, questa configurazione va a rafforzare le caratteristiche tipiche del segno in cui si trova.

Naturalmente non tutte le case sono occupate da pianeti. Il fatto che ci siano delle case “vuote” nel Tema Natale, ovvero case prive di pianeti, non significa affatto che in quelle aree della vita non accada nulla, né tantomeno che esse abbiano minor importanza. Ogni casa si trova in un segno zodiacale e sarà quel segno e il suo governatore a dare informazioni sul modo in cui vivremo le esperienze di quella casa. Bisogna inoltre tenere a mente che nel corso della vita i pianeti possono transitare in una casa vuota e quindi “attivarla”.

Le 12 case astrologiche: breve descrizione

Come abbiamo visto le case astrologiche rappresentano un campo di esperienza riguardante un particolare insieme di circostanze nella vita di un individuo. Ciascuna delle dodici case governa determinate aree della vita, tipi di persone e relazioni, ambienti, idee e circostanze di vita. Di seguito un breve accenno per ciascuna.

Prima casa o ASCENDENTE

Associata al segno dell’Ariete, è il punto di partenza del tema e rappresenta il libero arbitrio dell’individuo, il suo grado di autonomia e il modo in cui si esprime e si manifesta.

Seconda casa

Associata al segno del Toro, indica i possedimenti, risorse, talenti, valori e abilità finanziarie. Ci dice come noi valorizziamo ciò che ci sta intorno e in che misura siamo in grado di sfruttare i nostri beni. 

Terza casa

Associata al segno dei Gemelli, indica gli studi inferiori, i piccoli spostamenti, i contratti, i rapporti con i fratelli/sorelle.

Quarta casa o IMUM COELI

Associata al segno del Cancro, indica la famiglia d’origine, i bisogni emotivi, i possedimenti immobiliari, cambi di residenza e i debiti karmici ereditati degli antenati.

Quinta casa

Associata al segno del Leone, è la casa della creatività e degli svaghi, e rappresenta il modo di vivere la sessualità, il parto, il modo di educare i figli, la vitalità.

Sesta casa

Associata al segno della Vergine, è la casa del lavoro e della salute, La capacità o meno di adattarsi ai ritmi quotidiani, il senso del dovere, le condizioni di salute e la cura del corpo sono tutte espresse dalla sesta casa.

Settima casa o DISCENDENTE

Associata al segno della Bilancia, è la casa del matrimonio e delle unioni stabili. È in questa casa che è possibile scoprire da quale partner saremo attratti nel corso della nostra esistenza e ottenere delle indicazioni riguardo la persona che sposeremo.

Ottava casa

Associata al segno dello Scorpione è la casa delle eredità, delle comproprietà, dell’occulto, ed è in rapporto con l’inconscio, i sogni, la morte e la sessualità.

Nona casa

Associata al segnodel Sagittario, è la casa dei viaggi, degli studi superiori, delle speculazioni filosofiche e dell’evoluzione spirituale. Definita dalla tradizione astrologica la casa della “vocazione”, spinge a seguire le proprie attitudini e a concretizzarle.

Decima casa o MEDIUM COELI

Associata al segno del Capricorno, è la casa della carriera e degli obiettivi personali, e mette in luce il tipo di professione a cui si aspira e la possibilità di fare carriera o di raggiungere una posizione sociale importante.

Undicesima casa

Associata al segnodell’Acquario, è la casa delle amicizie, delle speranze e dei progetti a largo raggio. Tra i suoi significati c’è l’impegno sociale, che può realizzarsi in cause umanitarie o politiche, e la capacità di lavorare creativamente in attività di gruppo.

Dodicesima casa

Associata al segno dei Pesci, è la casa dei nemici nascosti e delle prove della vita. Può indicare solitudine, privazione, nemici segreti e storie clandestine. Corrisponde anche alle malattie croniche, alle limitazioni fisiche o psicologiche, ma anche intuizione, introspezione, elevazione spirituale.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AstroGuide.it utilizza cookies propri e di servizi terzi con la finalità di migliorare la navigazione degli utenti. Se continua navigando, gli stessi si considerano accettati.

Consulta la privacy policy e la cookie policy