AstroGuide è un gruppo di counselor astrologi: preparati, seri, empatici. Con i nostri consulti ti aiutiamo a vivere la tua vita migliore, presente e futura.

Scopri ora le consulenze astrologiche online>

Acquario: caratteristiche, personalità, simbologia

Oroscopo Naturale Acquario

Periodo: 21 gennaio – 19 febbraio

Segno: Fisso

Elemento: Aria

Domicilio: Urano e Saturno

Esaltazione:

Metallo: Piombo

Pietra: Tormalina

Colore: Grigio, Marrone

PAROLE CHIAVE | Cambiamento, innovazione, rivoluzione, progresso, libertà, ricerca di verità e autenticità, bisogno di esprimere la propria unicità e differenziarsi. 

LUCE DELL’ACQUARIO | Indipendente, geniale, libero pensatore, sperimentatore, idealista, tollerante, aperto, fraterno, umano.

OMBRA DELL’ACQUARIO | Ribelle, dogmatico, fanatico, presuntuoso, contestatore, antisociale, inflessibile, imprevedibile, intollerante ad ogni restrizione. 

Carattere e personalità

Governato da Urano il pianeta che simboleggia la genialità, la sregolatezza, l’imprevedibilità, chi nasce sotto il segno dell’Acquario si fa notare per la sua “diversità”. La personalità acquariana, in genere, tende ad avere un comportamento o un modo di pensare un po’ fuori dall’ordinario. La tendenza uraniana a pensare in modo divergente, spinge i nati di questo segno a non uniformarsi alla massa, e spesso non agevola un’integrazione totale nella società. In genere l’Acquario accetta gli usi ed i costumi correnti solo nella misura in cui questi si adattano alla sua singolare mentalità. Non c’è dubbio che in questo segno vi sia una spinta molto forte verso la ricerca del significato profondo della parola libertà. Lo spirito di un Acquario è in continuo divenire: sempre pronto ad esplorare sé stesso per arrivare a realizzare la propria libertà e autenticità. È fondamentale per un Acquario sapere di avere una via d’uscita sempre aperta, che gli permetta di non sentirsi soffocato in qualche “gabbia”. E questo vale sia in amore che nel lavoro.

Segno d’aria, come il Gemelli e la Bilancia, l’Acquario tende ad essere curioso, cerebrale e intelligente: ha sempre qualcosa da comunicare, da dire, da capire, ed è sempre un passo avanti rispetto ai tempi. Nella professione la scelta tende a ricadere in un lavoro vario e mutevole, oppure in diverse occupazioni, che lo tengano in contatto con le novità, con il mondo e con le persone del settore di suo interesse. La capacità inventiva, la mente brillante e la ricettività nei confronti delle novità lo rendono particolarmente adatto ai lavori artigianali (grazie anche alle tue abilità manuali), o legati al campo della comunicazione, della tecnologia, dell’informatica, della scienza. 

Tra le sue altre caratteristiche non si possono non menzionare l’altruismo, e il senso dell’amicizia. E a proposito di amicizia, bisogna ammettere che per molti Acquario, l’amicizia viene prima dell’amore. Anche nelle sue storie d’amore, l’Acquario tende a privilegiare lo scambio intellettuale, la comunicazione, la condivisione di interessi alla passione fisica. Anzi quando quella arriva è quasi sempre il prolungamento dell’affinità mentale che ha raggiunto con il suo partner. Non è facile conquistare un Acquario, forse l’unico modo per legarlo è fuggire prima che lo faccia lui. Nulla è mai scontato con un Acquario: il presente è più importante del passato e del futuro e quello che è stato oggi non è detto che sia così anche domani. Questo da un lato è meraviglioso perché non rende l’Acquario schiavo delle abitudini e di tutto ciò che non è funzionale alla sua esistenza, dall’altro può essere un po’ destabilizzante soprattutto per chi cerca garanzie, promesse e continuità. Ma quelle, in fin dei conti, sono per la gente comune no?

Simbologia e mito

Uno dei miti più significativi riconducibili al segno dell’Acquario è quello di Prometeo, che rubò il fuoco agli dei per consegnarlo agli uomini. Il nome Prometeo deriva da “pro- metis” (il preveggente, colui che pensa prima degli altri). Il mito di Prometeo si ricollega direttamente alla nascita dell’umanità e alla conseguente frattura tra gli Dei e gli uomini. Vi era infatti un tempo in cui questi vivevano insieme senza alcuna discordia. Zeus però non vedeva di buon occhio le abilità dei mortali e decise di sottrarre agli uomini uno dei beni più preziosi, il fuoco. Questo gesto fa ripiombare l’umanità ad un livello inferiore. Il fuoco, infatti, è un elemento naturale che nella mitologia greca simboleggiava la forza divina e rappresentava il potere della conoscenza che gli Dei avevano concesso agli uomini per raggiungere il progresso. Oltre al fuoco, Zeus tolse agli uomini la disponibilità del grano, considerato la principale fonte di nutrimento e che, in passato, cresceva spontaneamente nei campi, senza alcuna fatica. Prometeo, però, si indigna di fronte a questa decisione che (considera tirannica) e si ribella al capo degli dei. Con l’Aiuto di Atena si introduce nell’Olimpo e riesce a rubare un “seme di fuoco” e lo infila nell’incavo di un finocchio gigante, riuscendo così a consegnare la sacra fiamma agli esseri umani. Il fuoco che Prometeo dona agli uomini non è però come quello divino. Essendo generato da un seme va sempre alimentato. 

Quando il Padre degli Dei si accorge che il fuoco è tornato a brillare nel mondo degli uomini, si adira tantissimo. Ordina ad Efesto di fabbricare una catena che non si possa spezzare e di legare il Prometeo a una rupe esposta ai raggi del sole, solitaria e irraggiungibile. Zeus avrebbe mandato un avvoltoio a mangiargli il fegato man mano che gli ricresceva. Quindi il supplizio non aveva mai fine. Nonostante tutto Prometeo sopportava con rassegnazione, senza un lamento. Eracle riuscì a raggiungerlo, uccise l’avvoltoio e chiese a Zeus di concedergli il perdono: erano passati ormai trent’anni e l’ira del dio era col tempo svanita. Liberato, Prometeo fu accolto fra gli immortali.

Il mito di Prometeo riflette quelli che sono i temi su cui ruota il simbolo dell’Acquario: la fratellanza universalel’interesse per il progresso e per il miglioramento delle condizioni dell’umanità. Prometeo rappresenta l’impulso nobile e altruista del segno, che nell’atto di donare il fuoco agli uomini non si aspetta nessun guadagno personale. Anche la sua punizione è importante per la psicologia del segno, perché suggerisce che il dono del fuoco, nonostante sia simbolo dello spirito creativo o della consapevolezza, costa caro. Ogni ampliamento di consapevolezza comporta la necessità di una trasformazione e può condurre ad una dolorosa sensazione di solitudine.

La natura e l’Acquario

Secondo segno dell’inverno, maschile. E’ detto “fisso” perché, quando il Sole entra in questa costellazione, la stagione è ormai al culmine.

L’Acquario ha come elemento l’aria: non quella frizzante primaverile dei Gemelli o quella languida dell’autunno tipica della Bilancia, bensì quella rarefatta dell’alta montagna.

Calda se c’è il Sole, ma con possibilità di diventare gelida dopo il tramonto, l’aria è l’elemento che conferisce ai nativi una personalità dinamica ed estrosa, mutevole e affascinante.

Scopri tutto sull’anatomia e la salute, le piante, gli oli essenziali, i fiori di Bach nell’eBook gratuito “LA NATURA DELLO ZODIACO – Salute e rimedi erboristici segno per segno” >>

I transiti dei pianeti in Acquario

La stagione dell’Acquario cade intorno al 21 dicembre-19 gennaio. Quando uno o più pianeti transitano in questo segno potremo sentire la necessità di esprimere la nostra parte più libera e anticonvenzionale e di uscire dai soliti schemi. Ogni forma di vincolo e di limitazione alla libertà personale potrebbe generare delle vere e proprie insofferenze. Il segno dell’Acquario ci incoraggia spezzare alcuni meccanismi che hanno creato stagnazione, per dare vita a un nuovo ciclo. Sotto un transito di Marte in Acquario per esempio potremo diventare più sperimentalisti (anche in camera da letto!) e avremo meno inibizioni nel voler portare avanti idee e progetti che abbiamo tenuto nel cassetto, per insicurezza o perché considerato troppo azzardate. Un transito di Saturno in Acquario, invece, spingere il collettivo a fare le cose con una mente più aperta, progressista, sperimentale. Abbandonare vecchi assestamenti che non funzionano per raggiungere un nuovo ordine di cose. I transiti in Acquario rappresentano un’opportunità per contattare alcune parti di noi poco conosciute o poco sperimentate. D’altra parte, l’energia dell’Acquario, nel suo lato ombra, può esprimersi con comportamenti ribelli, poca tolleranza a ciò che non è in linea con il proprio pensiero, imprevedibilità, mancanza di compassione, narcisismo.

Ascendente in Acquario

Chi possiede l’Ascendente Acquario è solitamente originale, amichevole e indipendente. Punti di forza sono senz’altro le capacità intellettuali e pratiche. L’Acquario, nonostante l’apparenza pieghevole e flessibile, perché molto aperto, è in realtà difficile che cambi idea o si lasci influenzare dalle opinioni altrui. Il carattere è tuttavia abbastanza complesso e il nativo potrebbe risultare alquanto scontroso, freddo, poco comunicativo e guidato da una logica tutta sua, che spesso manca di un’analisi razionale delle cose e si basa maggiormente sulle impressioni ricevute. Una delle problematiche del segno, è la poca empatia e l’incapacità di ascoltare gli altri. In amore si avventura con molta cautela in un possibile rapporto di coppia esaminandolo a lungo. Anche dopo lunghi anni di convivenza può mantenere un atteggiamento di distacco. A seconda dell’evoluzione morale e spirituale del soggetto possiamo trovare un Acquario egoista, arido e cinico, oppure altruista, generoso e disponibile. Vedi tutte le combinazioni tra segno zodiacale e ascendente in Acquario >>

Luna in Acquario

La Luna nel segno dell’Acquario nell’oroscopo è una Luna futurista. Il passato è infatti superfluo per il segno dell’Acquario che guarda sempre al futuro. Il soggetto tende a vivere con partecipazione attiva i problemi politici e sociali del suo tempo. Può avere atteggiamenti eccentrici ed anticonformistici ma disinvolti e simpatici. Di grande apertura mentale i nati con la Luna in Acquario hanno un forte senso dell’amicizia, e nutrono l’esigenza di avere molti contatti sociali.  Leggi l’approfondimento su Luna in Acquario >>

Sull’Acquario leggi anche:

Come ama l’Acquario e compatibilità con gli altri segni zodiacali >>

L’Oroscopo dell’Acquario con utili consigli e previsioni >>

Consulenza astrologica online - AstroGuide
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AstroGuide.it utilizza cookies propri e di servizi terzi con la finalità di migliorare la navigazione degli utenti. Se continua navigando, gli stessi si considerano accettati.

Consulta la privacy policy e la cookie policy