Mercurio, significato nell’oroscopo e nel tema natale

Mercurio

– Elemento: Terra

– Orbita: 88 giorni

– Domicilio: in Gemelli (domicilio diurno), in Vergine(domicilio notturno)

– Esilio: in Sagittario, in Pesci

– Esaltazione: in Acquario

– Caduta: in Leone

– Passo giornaliero: 1 o 2 gradi

Una delle caratteristiche di Mercurio, che lo rende diverso da tutti gli altri astri, è il suo restare quasi sempre nella scia del Sole. Il pianeta è visibile dalla Terra a occhio nudo, tuttavia poichè la sua osservazione diretta è ostacolata di giorno dalla luminosità solare è possibile vederlo subito dopo il tramonto, quando il pianeta si trova basso sull’orizzonte a ovest, oppure poco prima dell’alba, quando è appena sopra l’orizzonte a est. La velocità media siderale del pianeta è pari a 48 km/s; si tratta della più alta dei pianeti del Sistema solare. Il suo moto di rivoluzione è di conseguenza il più breve di tutti, solamente 88 giorni, la sua rapidità di movimento ne permette l’osservazione solo per pochi giorni consecutivi, dopo di che il pianeta si rende inosservabile alla Terra. I suddetti fattori, che devono essere compresenti affinché l’osservazione sia possibile, sono senza dubbio all’origine della natura ambigua, instabile, fugace, che gli antichi astrologi hanno attribuito a Mercurio.


Mercurio rappresenta l’intelligenza, il rapporto mentale con il mondo esterno, i contatti con il mondo attraverso la conoscenza, tutti i mezzi di espressione, la ragione, la critica, la logica, il calcolo, l’adattamento.

Mercurio, simbologia e astrologia

Anche se non è di facile osservazione, il pianeta era ben noto fin dall’antichità. Originario dio dei pastori e dei viandanti, Mercurio (che in Grecia si chiamava Hermes) simboleggia l’astuzia e l’inventiva, la genialità sorprendente e spregiudicata, che a volte sconfina nella furbizia da ladro. È il messaggero degli dei, ma si rende anche protagonista di scherzi impertinenti alle divinità dell’Olimpo. Figlio della ninfa Maia e di Zeus, era furbo e astuto, il mito vuole che già nella primissima infanzia rubasse le giovenche del fratello Ares, a Nettuno il tridente, a Marte la spada, a Vulcano le tenaglie. Una volta cresciuto, Hermes viene ammesso alla reggia divina dell’Olimpo. Dotato di calzari d’oro alati, diviene il messaggero degli dei, il tramite con cui il padre Zeus comunica le sue decisioni agli uomini. È lui che, nell’Odissea, reca a Ulisse la notizia che è giunta l’ora di tornare a Itaca e, nell’Eneide, porta a Enea l’ordine di partire da Cartagine per andare in Italia a dar vita alla stirpe di Roma. È il dio più ‘amichevole’ verso gli uomini: inventa per loro strumenti e riti, le lettere dell’alfabeto e le cifre dei numeri. Considerata la sua abilità nell’oltrepassare i confini, Hermes aveva il compito di condurre gli spiriti dei defunti nel regno di Ade, accompagnandoli nel passaggio dalla vita a ciò che viene dopo di essa. Per questa sua funzione era detto anche Psychompompos, l’accompagnatore di anime. Ed era l’unico Dio oltre a Persefone a cui era concesso di poter entrare e uscire dal regno infero di Plutone senza problemi. È con i Romani che il pianeta acquisisce il nome astronomico in uso ancora oggi, Mercurio. La parola Mercurio deriva dai termini merx (merce), mercator (mercante) e mercari (acquistare, comprare): il Dio romano infatti che riprende appieno tutte le caratteristiche dell’Hermes greco è il dio del commercio e dei profitti, simboleggia gli scambi commerciali, tutti i mezzi di comunicazione e di trasporto, i viaggi, lo studio, i colleghi, i collaboratori, la letteratura, le liti, la parola.

LEGGI gli effetti di Mercurio retrogrado >>

Mercurio nel tema natale

È il primo pianeta personale, è molto vicino al nostro Sole e non può allontanarsi da esso più di 28 gradi, e proprio per questo e per la sua vastissima e ricchissima simbologia è il pianeta personale per eccellenza del Sole, perché lo segue più da vicino. Il suo domicilio diurno è Gemelli, quello notturno la Vergine. In esilio in Sagittario e Pesci, in esaltazione in Scorpione e in caduta in Toro.

La funzione di Mercurio è quella di mettere in comunicazione il mondo interno con il mondo esterno, cioè noi stessi con l’ambiente in cui siamo inseriti. Ci aiuta a costruire il senso di realtà che ci permette di orientarci realisticamente nella vita, portando fuori quello che siamo dentro. Presiede alle funzioni cognitive: attiva la parte sinistra del nostro cervello che ingloba e discrimina tutte le nostre informazioni che provengono dalla nostra percezione sensoriale, permettendoci di decodificare il mondo e quindi di capirlo. Mercurio è anche l’infanzia come curiosità della mente, la scoperta del mondo da parte del bambino che in questa fase ama esplorare e scomporre le cose.

Sarà la qualità di Mercurio, le sue particolari caratteristiche in rapporto al suo segno, alla sua casa e alla sua posizione rispetto agli altri pianeti, cioè i suoi aspetti, a descrivere la qualità delle relazioni che intercorrono tra fratelli e sorelle o dei sentimenti che li riguardano. Soprattutto però Mercurio potrà essere usato per rappresentare la natura e l’espressione della mentalità del soggetto, e la sua capacità di essere ben cosciente e consapevole. Significa anche destrezza manuale e capacità di usare strumenti o attrezzi. Mercurio esprime anche il desiderio di ricerca, quella curiosità che ci spinge sempre più lontano in una infinita sete di conoscenza. Ne consegue che il tipo di scuola e di educazione ricevuta avranno sull’individuo un effetto profondo. Descrive la lentezza o la velocità di apprendimento, l’interesse o meno nello studio e l’influenza della qualità dei mezzi educativi. Mercurio nel tema natale rappresenta i fratelli, l’adolescenza, i coetanei, i viaggi, gli studi, i figli, le qualità letterarie, il giornalismo. Una persona con Mercurio leso avrà problemi nel comunicare con gli altri o nel trasmettere.

Mercurio nell’oroscopo

Come il Sole, anche Mercurio percorre un segno in circa un mese, e di conseguenza i suoi influssi si manifestano nel segno in cui si trova, e sui segni coinvolti. Conoscere il segno in cui si trova Mercurio è importante nelle previsioni dell’oroscopo mensile e settimanale e permette di sapere su quali segni avrà effetto e se sarà positivo o negativo. Mercurio nell’oroscopo indica infatti il nostro stato mentale, l’andamento degli affari e i rapporti con le persone vicine, i viaggi, l’arrivo di notizie. Quindi oltre a indicare l’arrivo di una novità, o di notizie che riguardano la sfera professionale o sentimentale, può indicare ritorni del passato, l’esito di un esame o di un colloquio, un incremento di vita sociale.

In buon aspetto rende lucidi, arguti, estroversi, bravi negli affari, abili nel parlare e porta buone notizie.
In aspetto negativo rende annebbiati, confusi, incompresi, porta difficoltà negli spostamenti, spese extra, diverbi, fraintendimenti.

Mercurio nei dodici segni zodiacali si esprime con modalità e sfumature diverse. Conoscere in che segno di trova Mercurio alla nascita permette di capire in che modo l’individuo comunica, percepisce la realtà, assimila e scambia informazioni. Scopriamo come Mercurio si esprime nei dodici segni zodiacali.

Scopri il tuo oroscopo naturale personalizzato >>

Mercurio in Ariete, significato e oroscopo

Chi possiede Mercurio in Ariete tende ad avere un’intelligenza intuitiva e può essere soggetto a veri e propri lampi di genio, ma può mancare di approfondimento. Vi è la tendenza a realizzare tutte le proprie idee precipitosamente, spesso mancando di pianificazione e organizzazione. La mente è viva, pronta, di rapida comprensione tanto che chi ha Mercurio in Ariete può diventare un ottimo speaker, conduttore televisivo o avere una buone attitudine alla grafica. Il bisogno di stimoli e di interessi mentali fa sì che la persona tenda ad annoiarsi con facilità. La posizione di Mercurio in questo segno denota irrequietezza, idee mutevoli e in alcuni casi poco solide. L’azione precede il pensiero, ma l’acutezza di spirito è sorprendente. La persona con Mercurio in Ariete tende a essere franca e diretta, ma può trovarsi completamente incapace di reagire davanti alla minima ambiguità o falsità. In posizione disarmonica il pianeta può esprimersi con fanatismo ideologico, mancanza di discernimento, giudizi avventati e poco ponderati.

Mercurio in Toro, significato e oroscopo

Mercurio nel segno del Toro è indice di una buona capacità riflessiva di apprendimento, forse un po’ lenta, ma costante e profonda. Il proprio pensiero viene costantemente analizzato, l’assimilazione di informazioni è lenta, ma laboriosa. Ogni decisione viene ponderata attentamente e con lentezza, e una volta fatta propria è difficile sradicarla. Mercurio in Toro si muove bene su terreni sicuri, sui concetti e sulle idee chiare, precise, ben lontane dalla tortuosità e dalle complessità di altre posizioni astrologiche. L’intelligenza è di tipo pratico e fa sì l’individuo sia particolarmente portato per l’economia, la finanza, la filosofia, la gastronomia, la musica. Pregi di questa posizione sono tatto e buon senso. In posizione disarmonica la persona può risultare particolarmente testarda, inflessibile, cocciuta, scettica, verso ogni teoria e nuove conoscenze.

Mercurio in Gemelli, significato e oroscopo

Loquace, curioso e perspicace il sistema nervoso di chi possiede Mercurio in Gemelli è invariabilmente molto sensibile. Forse perché la sua mente è tanto sottile e capace di comprendere qualunque cosa. Ci troviamo di fronte a un’intelligenza brillante, acuta, versatile, desiderosa di sapere e di conoscere, spesso di vasta cultura. La curiosità intellettuale, rischia però in alcuni casi di diventare dispersiva, perché mancano le capacità di approfondimento o la volontà. Data la mobilità del segno del pianeta può esserci interesse per i viaggi, per le comunicazioni o per un’attività lavorativa e commerciale che richiede molti spostamenti. Si tratta di persone che grazie alla mente pronta e veloce possono gestire due o più cose allo stesso tempo, dei veri multitasking! Possono essere degli ottimi venditori, avvocati, intrattenitori, politici. Questa posizione di Mercurio inoltre può indicare spirito adolescenziale che tende a protrarsi anche in età adulta. Se afflitto il pianeta può indicare distrazione cronica, superficialità, ipocrisia e inganno.

Mercurio in Cancro, significato e oroscopo

Mercurio quando si trova nell’intuitivo e percettivo segno del Cancro è indice di un’intelligenza stimolata dagli stati d’animo e dai sentimenti. Denota una mente ricettiva e impressionabile, spesso dotata di una memoria eccezionale. La mente può essere mutevole e influenzabile a causa delle oscillazioni dell’umore. L’individuo può difettare di logica, ma l’intuito è notevole. Questa posizione di Mercurio è indice di riservatezza nell’espressione dei propri punti di vista e di timidezza. La tendenza a far tesoro del passato può produrre un amore per la storia. Può essere favorevole alla professione dello storico, del bibliotecario, dello scrittore, del ricercatore. I bisogni della famiglia e delle persone care sono spesso in cima ai suoi pensieri. L’ambiente familiare può essere usato, se organizzato con cura, come eccellente spazio per lo studio. Se afflitto il pianeta può rendere l’individuo influenzabile, lunatico ed incostante nei pensieri.

Mercurio in Leone, significato e oroscopo

Spesso esclusivamente orientata verso se stessa e il proprio mondo interiore, la mente di chi possiede Mercurio in Leone, può avere invece un’estrema potenza se controllata e diretta verso uno scopo particolare. Questa posizione di Mercurio è indice di un’intelligenza chiara, creativa, legata alla capacità organizzativa. Si tratta di persone che tendono a pensare in grande e spesso a enfatizzare ciò che dicono, in quanto le idee sono legate all’orgoglio personale. La visione della vita è ottimistica ed è accompagnata dal bisogno di migliorare le proprie condizioni di vita e aumentare il proprio prestigio personale. Chi possiede Mercurio in Leone può essere ampolloso e dilungarsi nelle spiegazioni, o avere il desiderio di brillare sul piano culturale. Al momento opportuno, la persona è in grado di prendere decisioni coraggiose e immediate. Giornalismo, pubblicità, recitazione sono le professioni nel quale può eccellere Mercurio in Leone. Se afflitto, il pianeta è indice di presunzione, superbia e insofferenza alle critiche in quanto ogni pensiero ruota unicamente attorno alla propria persona.

Mercurio in Vergine, significato e oroscopo

Mercurio nel segno della Vergine è indice di un’intelligenza finemente calibrata, capace di precisione fino al minimo dettaglio e può essere estremamente produttiva. La persona possiede buon senso pratico, capacità di concentrazione e ottime capacità di analisi che la rendono abile a trovare i punti deboli degli altri. La mente è solida, concreta, critica. Alla logica e alla razionalità si accompagna il bisogno di conoscere tutto fin nei minimi particolari. Ma la tendenza a preoccuparsi troppo di raggiungere una perfezione impossibile può condurre ad una umiltà autodistruttiva, producendo uno stato in cui la persona lavora costantemente al di sotto delle sue capacità. Il bisogno eccessivo di puntualità, di organizzazione, può essere visto come pignoleria e risultare un po’ noioso. Spesso la posizione di Mercurio in Vergine indica timidezza nell’esternare i propri sentimenti. Può favorire la carriera di magistrato, letterato, scienziato, insegnante, e tutte quelle professioni dove si richiede capacità di analisi, attenzione ai dettagli. In posizione negativa può dare ristrettezza mentale, opportunismo, tendenza alla critica continua, limitatezza spirituale.

Mercurio in Bilancia, significato e oroscopo

Di grande intelligenza e di spirito leale, chi nasce con Mercurio in Bilancia è portato a valutare le varie sfaccettature di una situazione da vari punti di vista, oscillando spesso e più volte nelle sue opinioni. La tendenza a valutare i pro e i contro di ogni cosa comporta il rischio per queste persone di non prendere nessuna posizione o di rimanere bloccati nell’indecisione. I riflessi mentali non sono molto rapidi, ma vi è una certa lucidità, chiarezza nelle idee e buone facoltà espressive. Mercurio in questa sede può indicare una loquela affascinante, diplomatica, gentile e convincente. Vi è amore per la musica, la poesia, l’arte e l’individuo può eccellere nel settore della musica, dell’arte, della moda o dell’estetica. Può indicare errori di valutazione, causati principalmente dal valutare le persone più per il loro aspetto estetico che per il loro contenuto. Soprattutto se afflitto, rende molto suscettibili alla forma, al giudizio, alla considerazione altrui causando un atteggiamento di chiusura se la vulnerabilità viene ferita. La persona ha bisogno di motivazioni per poter utilizzare a sufficienza il suo intelletto, e l’indecisione può fargli abbandonare un’impresa o impedirgli di impegnarsi a fondo nello studio.

Mercurio in Scorpione, significato e oroscopo

Mercurio si trova a suo agio nel segno dello Scorpione e dà un’intelligenza particolarmente geniale, perspicace, viva e stimolante. La persona sente il bisogno di andare in profondità e trovare risposte ai perché della vita. Vi può essere attitudine per la psicologia, psichiatria, criminologia, archeologia, e per gli studi nel campo dell’occulto o del paranormale. Poiché lo Scorpione è un segno governato da Plutone, pianeta dai risvolti inquietanti, tuttavia può esserci la tendenza a coltivare rancori o pensieri neri, o a esprimersi in modo cinico e tagliente. È quindi importante che questo tipo di intelligenza venga incanalata con cura in direzioni utili e costruttive, al fine di non trasformarsi in energia distruttiva. L’acutezza e la perspicacia di Mercurio in Scorpione fa sì che l’individuo non si accontenti delle apparenze e cerchi sempre di andare oltre quello che si cela dietro la forma. In genere vi è la capacità di individuare con prontezza i punti deboli delle persone e in alcuni casi a usarli a proprio vantaggio. Il senso dell’umorismo è buono ma se la persona è in balia delle emozioni o si sente in qualche modo minacciata può diventare offensiva e creare quindi punti di frizione con il prossimo.

Mercurio in Sagittario, significato e oroscopo

Chi nasce con Mercurio in Sagittario è una personalità dotata di un meraviglioso entusiasmo e di nobili principi, ma con la tendenza alla pigrizia quando si tratta di apprendere fatti essenziali o di acquisire titoli. La realtà viene colta in modo semplice e diretto, senza troppe contorsioni. Gli interessi possono essere molteplici e sono spesso accompagnati dal desiderio di viaggiare. Nell’età giovanile può esserci un certo candore che nella maturità si trasforma in serena pacatezza. A volte può dare sprovvedutezza sul piano pratico che si traduce nella facilità di cadere vittima di raggiri e truffe. L’individuo tende spesso a dare fiducia a persone che conosce poco. Mercurio in questa posizione favorisce i lavori legati all’estero, l’apprendimento delle lingue, dell’insegnamento, la politica. In posizione dissonante è indice di immaturità, disorganizzazione, rifiuto delle responsabilità, anche delle più semplici.

Mercurio in Capricorno, significato e oroscopo

Chi nasce con Mercurio in Capricorno ha una mente adatta al calcolo ed è capace di eseguire i compiti che gli vengono affidati con precisione, metodo e pignoleria. Non si tratta di un’intelligenza intuitiva, come quella dei segni di fuoco, ma di tipo pratico, che sa andare all’essenziale dei problemi con rigore e serietà. Questa posizione del pianeta favorisce tutte quelle professioni che richiedono grandi capacità di concentrazione e sangue freddo: chirurgo, dentista, matematico. Poiché ci troviamo di fronte a una mentalità di tipo scientifico, il soggetto tende a credere soltanto a ciò che è visibile, concreto e tangibile. I giudizi non sono condizionati da considerazioni emotive o sentimentali e sono freddi e distaccati. Ci troviamo a persone piuttosto taciturne che preferiscono ascoltare piuttosto che parlare. Con Mercurio in Capricorno si tende ad avere una visione molto seria della vita, in alcuni casi pessimistica. Può essere la posizione di chi comincia a studiare tardi nella vita, ma conclude gli studi con successo. Se afflitto il pianeta può dare freddezza, ristrettezza di pensiero, mancanza di fantasia, misantropia.

Mercurio in Acquario, significato e oroscopo

Questa posizione di Mercurio conferisce a chi la possiede, una grande intelligenza, associata all’originalità delle idee e all’inventiva. Lo spirito di osservazione è sviluppato, e vi è un’attrazione per tutto ciò che esce dalla consuetudine e dalla banalità. Mercurio in Acquario è indice di una visione filosofica della vita e di idee brillanti, spontanee, progressiste. È un Mercurio dinamico, dalla mente audace, che prende subito al balzo le opportunità e le occasioni. Può dare grande capacità di astrazione e di sintesi. Oltre a dare il bisogno di circondarsi di molti amici, spinge la curiosità in direzione di amici originali, insoliti o trasgressivi. L’interesse per il futuro e le tecnologie favorisce in particolare le professioni legate al mondo dell’informatica, dei media, della musica, dell’elettronica. In posizione disarmonica, specie con Urano, ci si trova dinanzi a persone eccentriche, strane, che a causa del loro continuo spirito di contraddizione, finiscono per nuocere i loro rapporti o chiudersi in posizioni sorprendentemente dogmatiche o autoritarie.

Mercurio in Pesci, significato e oroscopo

Chi nasce con Mercurio in Pesci ha una mente che lavora in molti modi e a molti livelli: a seconda dell’umore il pensiero può essere estremamente artistico e creativo, e poi improvvisamente confuso e caotico. Mercurio in Pesci è fantasioso, intuitivo e spirituale. Caratterizza persone immaginative, la cui ragione è dominata dai sentimenti e dai sogni. Il modo di pensare è intuitivo, l’intelligenza è vivace, ma manca di rigore logico. In posizione dissonante, soprattutto con Giove e Nettuno, è indice di idee confuse, scarso senso pratico, senso di inadeguatezza. Vi è un’ottima capacità di immedesimarsi nei panni degli altri, non a caso questa posizione di Mercurio è indice di persone che sanno ascoltare e che possono essere ottimi consiglieri. Proprio questa enorme plasticità e questo forte intuito fanno sì che queste persone possano essere influenzate significativamente nelle loro scelte dall’ambiente in cui vivono. Sono particolarmente favorite le professioni artistiche, in particolare pittura, poesia, canto, ballo, musica, ma anche quelle infermieristiche, essendo quello dei Pesci, un segno legato al sacrificio.

Come possiamo aiutarti con il Counseling Astrologico >>

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SCARICA

i nostri ebook gratuiti!

AstroGuide.it utilizza cookies propri e di servizi terzi con la finalità di migliorare la navigazione degli utenti. Se continua navigando, gli stessi si considerano accettati.

Consulta la privacy policy e la cookie policy